Energialab.it
  I software Labelab
  Labelab
  Informazioni
    Sei in: Tecnologia / Nucleare
Nucleare
L’energia nucleare viene prodotta in seguito ai fenomeni di fusione e fissione nucleare. Come è noto, la materia è costituita dagli atomi (le più piccole frazioni di essa che conservano le proprietà degli elementi che la compongono) a loro volta composti da particelle di tre tipi: protoni e neutroni, che formano il nucleo, ed elettroni, che orbitano intorno ad esso. Gli atomi di uno stesso elemento che hanno un numero di neutroni diverso sono detti isotopi di quell'elemento, e sono caratterizzati da differenti proprietà fisiche (ma dalle medesime proprietà chimiche). Gli isotopi costituenti la materia sono talvolta instabili e tendono, con il passare del tempo a divenire stabili acquistando o cedendo neutroni, ed emettendo particelle elementari (particelle a, b, neutroni), generalmente accompagnate da radiazioni elettromagnetiche (raggi X, raggi g). Il processo di emissione radioattiva da parte di un atomo è chiamato disintegrazione o decadimento radioattivo, e gli isotopi instabili sono detti radioisotopi. Gli atomi che subiscono il processo della disintegrazione radioattiva perdono generalmente le caratteristiche iniziali, trasformandosi in atomi di altri elementi, che possono essere ancora instabili e decadere a loro volta. Si generano in tal modo vere e proprie catene di elementi radioattivi generati l’uno dall’altro, che danno luogo alle cosiddette famiglie radioattive
PRODUZIONE
 Cerca nel sito
  Vai
Translate this page
 
 
energialab.it è un progetto di Labelab Srl, visita anche www.rifiutilab.it e www.acqualab.it!
 
 
© 2003- Copyright Labelab Srl (P.IVA:02151361207) - Tutti i diritti riservati